Disruptive Innovation Festival – Partiti!

La terza edizione del DIF, il Disruptive Innovation Festival della MacArthur Foundation è iniziato questa sera, con un bel panel che ha visto anche la partecipazione di Paul Mason, autore di Postcapitalism, e di questo articolo, The end of capitalism has begun, di cui si è molto parlato l’anno scorso anche in Italia quando era approdato alla copertina di Internazionale.

Da domani inizia un programma serrato con più di 150 eventi già calendarizzati, un hackaton e un piano in più fasi sulle città circolari a cui tutti sono invitati a partecipare.
Tantissimi gli stimoli. Tra questi anche qualche partecipazione italiana alla cui presenza in un paio di casi anche questo blog ha contribuito.

  • Il 14 novembre sul tema Future of work sarà online il contributo di Maam, Maternity as a Master, un programma che mira a far emergere valorizzare e utilizzare al meglio le competenze che si acquisiscono con la maternità;
  • Il 18 novembre sarà online una panoramica in due parti di startup circolari raccontate da Materia Rinnovabile, per provare a dare una caratterizzazione alla circular economy “all’italiana”;
  • Un terzo intervento italiano è in programma il 22 novembre, a cura del Politecnico di Milano.

Da oggi al 27 novembre ci sono davvero moltissime occasioni di confrontarsi con le frontiere dell’innovazione, in moltissimi campi. Buon Festival!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...