A volte ritornano – Una nuova via per i vuoti a rendere?

coca-cola

Con il gran fermento generato dalla discussione attorno alla circular economy, che include la Commissione Europea, le maggiori società di consulenza e moltissime corporation, tornano di attualità anche vecchie battaglie ambientaliste, come quella sugli schemi di deposito cauzionali per bottiglie e lattine.

Un’idea virtuosa quando la si racconta, non sempre facile nè economica da implementare, e che non sempre porta ai risultati ambientali attesi. Ma con il progresso della tecnologia dei materiali, della logistica e con una rinnovata attenzione alla progettazione in tutti gli ambiti, forse ci aspetta anche un grande ritorno di queste iniziative.

Coca Cola, ad esempio, sembra intenzionata a sperimentare uno schema di deposito cauzionale, a partire dalla Scozia.

It’s clear to us that the time is right to trial a well-designed deposit scheme for drinks containers, starting in Scotland where conversations are underway already.

Un sistema ben progettato. Come al solito, è tutto lì.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...